Come pulire le spazzole per capelli?

Come pulire le spazzole per capelli?

La pulizia di spazzole, pettini e pennelli è spesso trascurata e non fatta di frequente come si dovrebbe. E’ un abitudine che dovremmo inserire nella nostra routine di bellezza!

Infatti i residui di prodotti finali come lacche o schiume, acari e cellule morte della pelle, si accumulano su spazzole e pettini che diventano così un bel veicolo di sporco e terreno fertile per i batteri. Metteresti i tuoi bei capelli puliti a contatto con tutto questo?

Ecco i nostri consigli!

Per prima cosa, almeno una volta a settimana è bene togliere tutti i capelli rimasti incastrati tra le setole delle vostre spazzole. Un pettine robusto con i denti non troppo larghi farà al caso tuo: basterà strofinarlo ripetutamente sulla superficie della spazzola con i denti rivolti verso di te, per togliere tutti i capelli incastrati. Nel caso di spazzole rotonde, come ad esempio quelle termiche, ripeterai questa operazione tutto intorno alla base della spazzola. Nel caso di spazzole dure come la Pensilvania ad esempio, ti sarà d’aiuto un pettine a coda di metallo per passare meglio tra le sue setole rigide e una forbicina per tagliare eventualmente il groviglio.

Spazzole Termiche
Spazzole termiche in setola
Spazzola Pensilvania

Almeno una volta ogni quindici, venti giorni invece sarebbe bene lavare le spazzole con acqua.

Segui questi semplici passaggi:

  1.  Riempi una bacinella di acqua calda e aggiungi un cucchiaino di shampoo e uno di bicarbonato di sodio. Mescola bene per farli sciogliere completamente nell’acqua.
  2. Togli tutti i capelli incastrati tra le setole delle spazzole senza bagnarle (come abbiamo visto prima).
  3. Immergi le spazzole nella bacinella e lasciale a mollo per una ventina di minuti.
  4. Con uno spazzolino (tipo quello per le unghie) o con un altra spazzola, strofina energicamente le setole di tutte le spazzole.
  5. Svuota la bacinella e risciaqua accuratamente ogni spazzola, per eliminare tutti i residui di sporco e di schiuma.
  6. Stendi ora un asciugamano e avvolgi le spazzole per togliere l’eccesso d’acqua.
  7. Stendi tutte le spazzole sull’asciugamano con le setole rovesciate verso il basso e lasciale asciugare completamente.

Facile no? Ora le tue spazzole saranno pulite, igienizzate, splendenti e pronte all’uso!

Ricordati che siamo a tua completa disposizione anche in questo periodo di quarantena per informazioni e consigli!

Puoi contattarci via Facebook (https://www.facebook.co/MetParrucchieri.AzzanoDecimo/) o Instagram (https://www.instagram.com/metparrucchieri/), via mail (metparrucchieri@gmail.com) o semplicemente al numero del Salone (0434.631121).

 

 

 

 

Leave a Reply

Your email address will not be published.