Diamoci un taglio! Ma quando tagliare i capelli?

Diamoci un taglio! Ma quando tagliare i capelli?

Perchè tagliare i capelli? Tagliare i capelli è una necessità in caso di doppie punte ma anche un’occasione per dare una nuova immagine di sé.

Pianificare quanto spesso è opportuno andare dal parrucchiere per tagliare i capelli è molto importante per mantenerli sani, belli e sempre in ordine. I capelli crescono in media un centimetro al mese, lo sa bene chi abitualmente fa il colore e deve fare i conti con la ricrescita!

 

Un taglio di capelli diventa necessario quando:
• I capelli sono rovinati.

Le doppie punte sono un problema molto frequente nei capelli lunghi: la parte finale del capello ( che è solitamente la parte più assottigliata e debole) si sdoppia letteralmente con una spaccatura che non è più possibile rinsaldare e diventa necessario tagliare i capelli per eliminare il problema. Spuntatine regolari sono molto consigliate anche per chi vuole far crescere i capelli: tagliando la parte finale man mano che i capelli crescono, permette di mantenerli sempre pieni, corposi e integri.

• Tagli corti, rasature e frange

Tagli corti, rasature e frange crescendo perdono la loro forma. Per questo motivo hanno bisogno di molta cura e di tagliare i capelli circa una volta al mese per mantenere il volume originale. Un bel taglio ha bisogno di manutenzione!

•Cambio di look.

Quando c’è un cambiamento nell’aria, un taglio di capelli esprime proprio la propria voglia di rinnovarsi, di vedersi diversi e iniziare in qualche modo una nuova fase di vita. Il cambio di immagine ha molto a che fare con l’aspetto psicologico e i capelli sono strettamente legati alla sfera emotiva: un cambiamento emozionale diventa visivo e visibile a tutti!

• Voglia di Praticità.

Un taglio corto necessita di essere tagliato più spesso ma riduce notevolmente i tempi di lavaggio ed asciugatura. Lo sanno bene le neo mamme ad esempio o gli sportivi!

• Moda e Fashion Victim.

Ogni stagione gli stilisti e le star propongono nuovi look e nuove tendenze: seguirle anche con un taglio di capelli ci farà sentire sicuramente attuali e super cool! Affidarsi ad un parrucchiere sempre aggiornato con le ultime tendenze è molto importante ma lo è altrettanto saperlo adattare alla forma del viso e al tipo di capello, per un effetto moda che rispecchi sempre la personalità di chi lo indossa.

 

Tagliare i capelli con il taglio perfetto che valorizzi il viso.

Prima di scegliere il taglio giusto, ci sono due componenti molto importanti da considerare: la forma del viso e il tipo di capello.

La morfologia del viso, i suoi lineamenti, i piccoli difetti e i punti di forza sono tutte variabili da tener presente per creare una forma armonica che lo valorizzi e riequilibri le giuste proporzioni. In linea di massima per esempio su un viso rotondo è sconsigliata una frangia, mentre per un viso squadrato sono da evitare tagli troppo geometrici e ordinati.

Anche la forma e la consistenza dei capelli è molto importante per decidere il tipo di taglio, volume e forma che desideriamo dare ai capelli. Un capello fine ad esempio avrà  poco volume e terrà meno la piega, un capello grosso sarà sicuramente molto più pesante e voluminoso.

 

La parola d’ordine rimane sempre la Personalizzazione: nel nostro Salone gusto, stile, ricerca, armonia e proporzioni sono elementi che si fondono sempre per realizzare i desideri dei nostri clienti!

Prenota il tuo taglio personalizzato nel nostro Salone ad Azzano decimo (Pn) allo 0434 631121: il nostro staff preparato saprà studiare il tuo nuovo look!

 

 

 

Leave a Reply

Your email address will not be published.